English中文DeutschEspañolFrançais 日本語한국어Portuguêsру́сскийNederlands

“Sono arrivato ma non vedo la porta; ho l’indirizzo giusto?”, “mi dispiace, ho dimenticato il codice di accesso, può rimandarmelo per favore?”: da host, avrete probabilmente già ricevuto messaggi simili a questi. Il momento del check-in è una delle fonti di maggiore confusione per gli ospiti, ma può creare un inutile sovraccarico di lavoro anche per gli host.

Le cose stanno per cambiare, grazie a un nuovo strumento che vi permetterà di aggiungere istruzioni dettagliate per il check-in utilizzando l’app per dispositivi mobili di Airbnb. Condivideremo automaticamente le vostre istruzioni con gli ospiti confermati tre giorni prima del loro arrivo, in modo che siano disponibili sull’app durante l’intero viaggio, anche per chi non dispone di un piano dati sul telefono.

Ciò significa che dovrete rispondere alle domande più frequenti una sola volta, con la certezza che il percorso per entrare nella vostra casa sarà per gli ospiti privo di ostacoli. Del resto, anche il vostro percorso verso il successo come host sarà più facile: niente prepara il terreno per un viaggio a 5 stelle come sentirsi ben accolti all’arrivo.

Potete impostare le istruzioni per il check-in in cinque semplici passaggi:

1.       Selezionate il metodo di ingresso
La prima schermata vi chiederà di selezionare l’opzione di self check-in che desiderate offrire agli ospiti.

2.       Create le istruzioni per il check-in
In seguito potrete aggiungere delle foto e del testo per aiutarli a trovare la vostra casa ed accedervi.

3.    Caricate le foto
Potrete aggiungere delle foto alle istruzioni per il check-in direttamente dalla galleria del vostro smartphone, così gli ospiti avranno un aiuto visivo che li guiderà lungo il percorso. Per aggiungere le foto che desiderate utilizzare sarà sufficiente selezionarle.

4.      Descrivete le vostro foto
Dopo aver selezionato una foto, potrete aggiungere una descrizione o istruzioni più dettagliate.

5.      Visualizzate un’anteprima
Dopo aver aggiunto foto e testo, avrete la possibilità di ricontrollare le  istruzioni. In questa fase, vi consigliamo di prendervi tutto il tempo che vi serve: provate a leggerle dal punto di vista di un potenziale ospite. Mettetevi nei panni di qualcuno che non è mai stato a casa vostra o nel vostro quartiere. Le istruzioni sono abbastanza chiare da condurlo con successo a destinazione?  

Per una maggiore sicurezza e tranquillità, ricordatevi di cambiare periodicamente il codice di accesso della porta o della cassetta di sicurezza.

E questo è tutto: dopo che avrete creato le istruzioni, ci occuperemo noi del resto, condividendole automaticamente con gli ospiti confermati tre giorni prima del loro arrivo a casa vostra.

Ora siete pronti per iniziare, quindi perché non prendere il proprio smartphone e aggiungere subito le istruzioni per il check-in?