中文EnglishDeutschEspañolFrançaisItaliano日本語한국어Portuguêsру́сскийNederlands

Per Frans e Minck, host olandesi, ogni viaggio è unico, come unica è la storia che lo ha generato. Storia che, a volte, può offrire dei momenti di felicità anche nei capitoli più cupi.

Ogni anno la nostra community seleziona gli host più meritevoli, che vengono premiati durante la cerimonia dell’Open Airbnb. Nell’edizione 2015, Frans ha vinto come miglior host nella categoria “Arrivo indimenticabile” in seguito all’esperienza vissuta con Raquel, una delle molte persone che ha accolto nella propria casa. Dopo un lungo viaggio dal Brasile ai Paesi Bassi, Raquel arrivò ad Amsterdam con un forte mal di schiena, rendendosi conto di aver perso i propri soldi e non riuscendo a trovare l’autobus giusto per raggiungere l’alloggio. Fu quando il telefono iniziò a squillare che lei si rese conto, all’improvviso, di poter contare su un nuovo amico: si trattava di Frans, che era già in viaggio per andare a prenderla.

Nonostante la natura pragmatica del gesto di aiuto di Frans, quello che sorprese maggiormente Raquel fu la conversazione che ebbero lungo la via del ritorno: “Ci incontrammo all’aeroporto e mi salutò con un sorriso. Parlammo di quanto la vita possa essere bella e dell’eccessivo peso che spesso diamo a dettagli privi di importanza”. Frans le raccontò anche di come, dopo aver perso la moglie in un incidente stradale, si fosse trovato costretto a riconsiderare e riorganizzare completamente la propria vita e quella del figlio Minck, che aveva 11 anni.

Diventare un host di Airbnb permise a Frans di lasciare il lavoro e, conseguentemente, di trascorrere più tempo con suo figlio. Insieme, i due si occupano tuttora della preparazione della casa, nella quale accolgono i viaggiatori come fossero amici di vecchia data. Queste persone, ci hanno detto, contribuiscono a colmare e a rendere più tollerabile una lacuna presente nella loro vita familiare. Frans adora far sentire a casa i propri ospiti prima ancora che mettano piede nell’alloggio e, per questo, non è raro che vada a prenderli all’aeroporto.

Hans' house

Guardare il lato positivo della vita, in qualsiasi circostanza, mi fa stare bene”, dice Frans. Questa è l’attitudine che regna nella loro casa: dalle foto di famiglia nell’ingresso alla divertente tradizione di utilizzare le pareti del bagno come un vero e proprio libro degli ospiti, Frans e Minck rendono il loro alloggio un luogo in cui anche chi è di passaggio può percepire un senso di appartenenza, sentendosi a casa.

hans awards

Per Raquel, questa esperienza è stata indimenticabile: “Frans mi ha aiutato a vedere la bellezza della vita nonostante gli ostacoli che troviamo lungo il nostro percorso. Questo incontro mi ha cambiata.”

Che si tratti di ospitare nuovi amici o semplicemente di vivere la quotidianità, il consiglio di Frans rimane invariato: “Siate aperti e flessibili, sempre.