English中文DeutschEspañolFrançais 日本語한국어Portuguêsру́сскийNederlands

Una cosa è certa: non vediamo l’ora di incontrarvi all’Open Airbnb, il nostro festival dell’ospitalità che, quest’anno, si terrà a Los Angeles. L’evento radunerà la community globale di host e siamo davvero eccitati all’idea di conoscere le vostre idee, i vostri racconti e le vostre esperienze.

Durante l’Open, condivideremo le nostre conoscenze tramite delle sessioni di domande e risposte, delle discussioni più informali davanti a un caffè e delle introduzioni ai temi più importanti che ci riguardano. Queste attività saranno – e sono già state in passato – di grande utilità, poiché offrono del materiale ai nostri ingegneri, ricercatori, designer e specialisti dell’assistenza clienti per progettare le future migliorie della nostra piattaforma.

All’Open Airbnb del 2015, che si è tenuto a Parigi, vi avevamo promesso che ci saremmo ispirati alle vostre idee per sviluppare i nostri servizi. Ci teniamo quindi a farvi sapere in che modo abbiamo utilizzato il vostro feedback per creare il futuro di Airbnb:

  • Una foto del profilo e un numero di telefono per ogni viaggiatore. I viaggiatori devono fornire una foto del profilo valida e il loro numero di telefono per poter contattare un host. Nel caso un viaggiatore carichi una foto in cui non venga mostrato chiaramente il suo volto, gli chiederemo di utilizzarne un’altra. L’obiettivo è quello di far sì che gli host possano sempre contattare i loro ospiti e riconoscerli al momento dell’arrivo.
  • Messaggi diretti nel Community Center. Abbiamo reso possibili le conversazioni private nel nostro Community Center. Ciò significa che è ancora più semplice condividere le proprie idee e stringere nuove amicizie con gli altri host. Se conoscete qualcuno nel corso di una discussione online o a un evento come l’Open Airbnb, potrete continuare la vostra conversazione in privato.
  • Tag personalizzati e nuove sezioni dedicate alle città nel Community Center. Non solo abbiamo aggiunto 18 nuove room nella sezione Città del Community Center, ma ora è anche possibile creare dei tag per etichettare e cercare le discussioni. In questo modo sarà più facile trovare le conversazioni che vi interessano e che riguardano la vostra community locale.
  • Una panoramica di Airbnb per i nuovi ospiti. Ci avete fatto sapere che i nuovi ospiti non sempre capiscono il funzionamento di Airbnb. Ora gli ospiti, non appena avranno effettuato la registrazione al sito, visualizzeranno una chiara e semplice descrizione che permetterà loro di capire cosa significhi essere ospitati nelle case di persone reali. In questo modo creeremo delle aspettative più precise, le quali contribuiranno a migliorare il grado di soddisfazione degli ospiti e, di conseguenza, le recensioni.
  • Le vostre regole della casa sono ora in evidenza, in modo che per gli ospiti sia più facile visionarle prima di prenotare. Le regole della casa sono fondamentali perché creano delle aspettative e permettono agli ospiti di capire se il vostro alloggio e il vostro stile di ospitalità rispondono alle loro esigenze. In tale prospettiva, le abbiamo messe in evidenza affinché gli ospiti possano leggerle e accettarle prima di completare la loro prenotazione.
  • Una icona di riconoscimento per gli annunci adatti ai viaggi di lavoro. Gli annunci idonei per ospitare dei viaggi di lavoro sono ora riconoscibili nei risultati di ricerca grazie a un’icona speciale. In questo modo, il vostro annuncio risalterà agli occhi dei viaggiatori che cercano un alloggio per la loro trasferta lavorativa.

Desideriamo ringraziarvi perché la vostra creatività ci aiuta a migliorare, e ci auguriamo di cuore che queste nuove funzionalità possano essere utili. Speriamo inoltre che possiate essere dei nostri all’Open Airbnb di Los Angeles, che si terrà dal 17 al 19 novembre: non mancheranno conferenze suggestive, fantastiche performance e l’opportunità di esplorare i quartieri più affascinanti della città californiana. Sarà un’occasione unica per immaginare insieme il futuro dell’ospitalità.

Non vediamo l’ora di incontrarvi a Los Angeles a novembre!