Man mano che Airbnb si evolve per accogliere più host di tipologie differenti sulla piattaforma, anche il programma per i Superhost cresce. Oggi condivideremo con voi alcune modifiche che abbiamo introdotto, ma continueremo a tenervi aggiornati sul programma in quanto vogliamo che diventi sempre più inclusivo e gratificante. Ecco le novità:

Criteri allargati

Desideriamo supportare gli host che offrono prenotazioni a lungo termine, per cui abbiamo aggiornato il criterio dei 10 soggiorni. Per gli host che accolgono più prenotazioni a lungo termine (soggiorni in cui gli ospiti spesso pernottano per oltre 30 giorni consecutivi), è stato quasi impossibile soddisfare il criterio di almeno 10 soggiorni all’anno. Per cui abbiamo introdotto dei nuovi criteri. Ora, se accogliete degli ospiti 100 giorni all’anno (con un minimo di 3 soggiorni), potete qualificarvi per ottenere lo stato di Superhost. Non sono previste modifiche per gli host che non effettuano soggiorni a lungo termine. Quindi, ora gli host possono ottenere o mantenere lo stato di Superhost purché raggiungano ciascun obiettivo.

Allo stesso tempo, stiamo cercando di rendere i criteri più accessibili per coloro che gestiscono diversi alloggi e, quindi, un numero di soggiorni maggiore. Abbiamo ascoltato le vostre preoccupazioni e stiamo modificando il programma in modo da premiare l’eccellente ospitalità che offrite. Vi daremo ulteriori aggiornamenti nel 2019.

Una nuova pagina iniziale

Come avrete notato, abbiamo apportato alcune modifiche alla pagina dei Superhost. L’abbiamo aggiornata per rispondere ad alcune domande frequenti e fornire maggiori dettagli sui vantaggi per i Superhost.

Iniziative promozionali per gli ospiti

Stiamo anche lanciando una nuova pagina riguardante i Superhost, dedicata agli ospiti. Vogliamo assicurarci che i viaggiatori Airbnb sappiano quanto sono speciali i nostri Superhost. Ora, quando gli ospiti vedranno il badge Superhost sul profilo di un host, avranno un’idea più precisa dell’eccezionale ospitalità che i Superhost offrono.

Continuate a seguirci

Una delle nostre priorità è quella di rendere il programma Superhost più accessibile all’intera community di host professionisti di Airbnb. Stiamo cercando di introdurre nuove modifiche di cui vi daremo presto maggiori informazioni. Continuate a seguirci.