English — Español — 中文 —  Deutsch — Français — Italiano — 日本語 — 한국어 — русский — PortuguêsNederlands

Hai perfezionato la tua esperienza: le tempistiche sono perfette e stai creando relazioni positive con gli ospiti, che se ne vanno soddisfatti. Cosa puoi fare adesso per incoraggiare altre persone a partecipare?

Ecco alcuni consigli del team di marketing di Airbnb per aiutarti a far risaltare la tua esperienza su Airbnb e nel mondo.

Ritocca i dettagli della tua esperienza

Non puoi controllare il meteo. Non puoi farci niente se un potenziale ospite è più un appassionato di storia che un escursionista oppure se preferisce rimanere a casa piuttosto che uscire a esplorare. Quello che puoi fare è invece modificare alcune delle informazioni più importanti che i potenziali ospiti visualizzano quando valutano la possibilità di prenotare:

Come appari nei risultati di ricerca

Il primo posto in cui la tua esperienza sarà visibile è nei risultati di ricerca, dove sarà presentata insieme a molte altre opzioni disponibili nella stessa data, in un luogo simile. Cosa può far distinguere la tua esperienza? Assicurati che il titolo, le foto e il prezzo siano il più possibile convincenti. Per esempio, potresti trasformare il titolo “Snorkeling a Cuba” in qualcosa di più attivo e descrittivo, come “Fai snorkeling verso un relitto a L’Avana”. Ecco alcune linee guida su come fotografare la tua esperienza.

Fai una ricerca di prova nel tuo mercato: cosa puoi imparare dalle esperienze di maggior successo? Come sono le altre esperienze nella tua categoria? Puoi fare qualcosa che sia diverso? I dettagli possono fare tutta la differenza e invogliare qualcuno a cliccare per saperne di più o passare oltre.

La pagina della tua esperienza

Se quello che proponi appare interessante a qualcuno nei risultati di ricerca, questo cliccherà per visitare la pagina della tua esperienza e avere più informazioni. Assicurati quindi di aggiungere maggiori dettagli e di presentare in modo chiaro il valore di ciò che offri. Anche in sezioni brevi come Cosa fornirò, l’aggiunta di dettagli che aiutano il visitatore a immaginarsi parte dell’esperienza (ad esempio: “Un tè cerimoniale coltivato localmente” invece di “Una bevanda”) può portare a più prenotazioni.

Trasforma gli ospiti in sostenitori

Ogni persona che prenota la tua esperienza è un potenziale alleato di marketing. Può raccontare ad amici e familiari quanto si è divertita e scrivere una recensione che aiuterà i futuri ospiti a decidere di partecipare. Ecco alcuni modi per far sì che i tuoi ospiti ti promuovano nel modo più semplice possibile:

Chiedi recensioni

Le recensioni sono una parte dei risultati di ricerca e della pagina delle esperienze che non puoi controllare, ma che puoi influenzare. Dopo un’esperienza fantastica, chiedi gentilmente ai tuoi ospiti di scrivere una recensione, di persona o in un successivo messaggio privato. Potresti spiegare perché è importante per te e in che modo aiuta i futuri ospiti a decidere se è qualcosa che vorrebbero fare. Senza insistere troppo, creare un legame personale offrirà agli ospiti un incentivo in più per compiere questo ultimo passaggio.

Crea delle occasioni per scattare foto

Pensa ai momenti della tua esperienza più degni di essere fotografati. Assicurati quindi di fare una pausa per dare ai tuoi ospiti la possibilità di catturarli. Le foto dell’esperienza sono ricordi meravigliosi e i contenuti generati dagli ospiti aggiungono un tocco speciale alle recensioni. Puoi anche organizzare una foto di gruppo verso la fine dell’esperienza e inviarla agli ospiti successivamente.

Incoraggia gli ospiti a condividere

Una volta scattate le foto, incoraggia i tuoi ospiti a parlare dell’esperienza online e a taggarti!

Sfrutta i social media

Instagram è usato come fonte di ispirazione di viaggio, quindi renditi facile da trovare.

Cerca gli hashtag rilevanti su Instagram

Ad esempio, se digiti “Barcellona” nel campo di ricerca di Instagram, visualizzerai un elenco di hashtag collegati alla città, come #visitbarcelona, #barcelonafood, #barcelonatravel e altro ancora. Puoi scegliere una selezione da aggiungere ai tuoi post. Prova una combinazione di hashtag di viaggio specifici e generali e geotagga i punti di riferimento e le località più popolari per aumentare l’interazione con il tuo post e attirare i viaggiatori verso il tuo profilo e la tua esperienza.

Non dimenticare le storie di Instagram

Gli hashtag possono essere cercati anche in Storie, quindi prova a includerli per apparire in più luoghi.

Anche senza un budget di marketing o molto tempo, puoi rendere la tua esperienza il più attraente possibile su Airbnb, apparire in luoghi in cui le persone cercano ispirazione e dare ai tuoi ospiti la possibilità di aiutarti. Potresti avere più supporto di marketing di quello che pensi!