English — Español — 中文 —  Deutsch —  Français —  Italiano — 日本語 —  한국어 —  русский —  NederlandsPortuguês

Quest’anno il team di Airbnb ha lanciato una serie di eventi globali in 30 città per riunire tutti insieme gli host di esperienze di Airbnb. E stavolta, in ognuna di queste città ospiterà due eventi: una conferenza di un giorno intero per aiutare gli host a prepararsi all’arrivo dell’alta stagione e un raduno per festeggiare insieme al termine della stagione. Questi eventi consentono agli host e ai membri del team di Airbnb di condividere consigli su come gestire un’esperienza di successo, trovare ispirazione a vicenda, discutere dei nuovi strumenti e funzioni ed entrare in contatto gli uni con gli altri. 

Vi incuriosisce sapere quali eventi avranno luogo vicino a voi? Consultate l’hub Partecipa ai gruppi della tua città per sapere cosa c’è in programma e dove si terrà. Consigliamo inoltre di controllare la casella di posta elettronica e i gruppi della community per trovare inviti e ulteriori informazioni. Attenzione: assicuratevi che le impostazioni della casella email siano aggiornate e che il vostro account sia stato inserito nelle comunicazioni email di Airbnb. 

Ecco alcuni punti salienti dei 120 eventi con oltre 2.500 partecipanti che si sono tenuti finora:

I Summit sulle esperienze Airbnb, conferenze di un giorno dedicate agli host di esperienze, sono le sedi adatte dove condividere i migliori consigli per attirare prenotazioni, ottenere valutazioni a 5 stelle e far crescere la propria attività; sono anche il luogo dove conoscere (e persino testare) nuove funzionalità e lasciare un feedback al team di Airbnb.

booth at a summit

Fino a oggi, quest’anno oltre 50 membri del team delle esperienze Airbnb hanno partecipato ai summit, conducendo dimostrazioni di nuovi strumenti per gli host, ospitando workshop e offrendo ai partecipanti consigli individuali allo stand Ask Airbnb

Nella maggior parte dei summit erano presenti anche le cosiddette Collab Station, bacheche interattive dove gli host potevano offrire o richiedere aiuto e consigli e persino invitare altri host alle loro esperienze. Gli host di esperienze hanno trovato co-host, luoghi e fotografi nuovi in grado di sostenere la crescita delle loro attività. Anche all’interno dei gruppi della community della loro città, comunque, gli host hanno continuato a lasciare post su ciò che poteva servire loro o che erano in grado di offrire.

“È stata un’opportunità fantastica per imparare finalmente di più sulla piattaforma che uso da anni e incontrare altre persone con la mia stessa passione!”

– Partecipante al Summit sulle esperienze a Tokyo 

A Londra abbiamo provato ad allestire uno stand sullo scambio di esperienze con l’aiuto della leader della community Minji, che gestisce già un programma simile attraverso il suo gruppo della community locale e incoraggia così gli host a condividere le proprie esperienze. Si tratta di un programma ricco di risorse che ha permesso a oltre 100 host di incontrare altri host, lasciarsi ispirare da loro e imparare qualcosa di nuovo o scoprire un lato sconosciuto della propria città. 

In questi summit sono stati organizzati workshop, presentazioni e tavole rotonde di host dove proporre nuove idee e prospettive ai partecipanti. Una tra le più popolari è stata una presentazione di Anthony, host di The Startup Experience a Londra, che ha condiviso le sue idee su come gestire l’esperienza come attività di start-up. Hannah, a capo del team di ricerca di Airbnb, ha tenuto un altro workshop molto apprezzato su come gli host possono condurre le proprie ricerche sugli ospiti. Ai partecipanti è piaciuto anche un workshop organizzato da Jonny, membro del team di Airbnb, host di esperienze e presentatore di Let’s Talk Experiences, che ha spiegato alcuni modi in cui gli host possono ingrandire le loro esperienze Airbnb. 

“Mi è piaciuto TANTISSIMO quando abbiamo avuto la possibilità di recensire le rispettive pagine delle esperienze. Allora ho fatto qualche cambiamento alla mia in base al feedback e il giorno dopo ho ricevuto 2 prenotazioni!”

– Partecipante al Summit sulle esperienze a San Francisco 

I summit si sono conclusi tra chiacchiere e rinfreschi, e gli host hanno anche avuto il tempo di immortalare momenti con i nuovi amici sul piccolo set fotografico. 

Programmando nuovi eventi, il team della community di Airbnb raccoglie i feedback dei partecipanti per capire come rendere questi eventi ancora più proficui per gli host. Anche le prenotazioni dei partecipanti sono state analizzate, e finora gli host che hanno preso parte ai summit ricevono più prenotazioni rispetto a host simili che invece non sono stati dei nostri. Gli host partecipanti inoltre hanno riferito di sentirsi ispirati e maggiormente connessi con la loro community di host. 

D’altronde gli host non si riuniscono solo nei summit! Gli host di esperienze Airbnb si ritrovano insieme per condividere storie davanti a un caffè, partecipare a meetup tenuti dalla community o festeggiare dopo una stagione intensa. Consultate il vostro gruppo della community di zona o l’hub Partecipa ai gruppi della tua città per scoprire come integrarvi localmente o proporre il vostro evento.