EnglishEspañol中文DeutschFrançaisItalianoPortuguês日本語한국어 русский

 

Con la ripresa delle esperienze dopo la quarantena causata dall’emergenza COVID-19, è importante per tutti noi agire in modo responsabile per proteggere la salute e la sicurezza di ciascuno. Per questo motivo, abbiamo stilato le seguenti linee guida per host e ospiti, basandoci sulle indicazioni pubblicamente disponibili dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie

 

Misure di sicurezza obbligatorie per l’emergenza COVID-19

Tutti gli host devono accettare di:

  • Indossare una mascherina o una protezione per il viso quando interagiscono di persona.
  • Mantenere sempre 2 metri di distanza gli uni dagli altri.
    • Non avere alcun contatto fisico con gli ospiti (ad es. abbracci o strette di mano). 
    • Limitare l’Esperienza a un massimo di 10 partecipanti, inclusi tutti gli host e i co-host. 
    • Seguire le linee guida di Airbnb su come pulire il proprio spazio e qualsiasi attrezzatura utilizzata sia durante l’Esperienza che tra una sessione e l’altra.
  • Assicurarsi che i partecipanti mantengano una distanza di almeno 2 metri gli uni dagli altri, qualora l’Esperienza preveda il consumo di cibo o bevande e, pertanto, la rimozione temporanea delle mascherine.

Oltre a seguire le raccomandazioni di Airbnb, devi anche rispettare tutte le linee guida emanate a livello nazionale e locale. In caso di conflitto (o discrepanza in termini di severità) tra le restrizioni previste a livello locale e i requisiti richiesti di Airbnb, è tua responsabilità assicurarti di rispettare la norma più rigida fra queste.

Nel caso in cui Airbnb dovesse ritenere che un host abbia ripetutamente violato questi requisiti, provvederà a rimuovere la sua Esperienza dalla piattaforma.

 

Cosa chiediamo agli ospiti

Abbiamo creato anche delle linee guida per gli ospiti che partecipano alle Esperienze. Richiediamo loro di indossare le mascherine durante tutte le Esperienze, lavarsi le mani, portare con sé un gel igienizzante, mantenere una distanza di sicurezza sia dall’host che dagli altri ospiti, nonché di cancellare la prenotazione e rimanere a casa se non dovessero sentirsi bene. 

Gli host hanno la responsabilità di far rispettare i requisiti previsti dalle linee guida sulla sicurezza durante un’Esperienza, incluso l’uso di protezioni per il viso e il rispetto del distanziamento sociale. Ti preghiamo di portare delle mascherine e del disinfettante per le mani in più per i tuoi ospiti, nel caso in cui non ne siano provvisti. Puoi chiedere a un ospite di abbandonare l’Esperienza, se rifiuta di rispettare i requisiti di sicurezza. 

Consulta le Condizioni di Rimborso Ospiti quando ti prepari a proporre un’Esperienza seguendo le nostre linee guida sulla sicurezza. Tieni presente che gli ospiti possono ricevere rimborsi in base a tali condizioni se gli host non rispettano le linee guida sulla sicurezza o se non si assicurano che tutti i partecipanti le rispettino. 

 

Ulteriori indicazioni per proporre Esperienze durante l’emergenza COVID-19

Airbnb ha introdotto linee guida e programmi per contribuire a risolvere i dubbi in materia di salute e sicurezza, benché anche questi accorgimenti non possano eliminare del tutto i rischi. Ti consigliamo quindi di richiedere una consulenza professionale e di prendere ulteriori precauzioni se decidi di proporre un’Esperienza su Airbnb, soprattutto se fai parte di una delle categorie a rischio (persone di oltre 65 anni o con malattie pregresse, come diabete o disturbi cardiaci).

Non viaggiare e non offrire Esperienze in caso di esposizione al virus o in presenza di sintomi da COVID-19

Per tutelare la salute e la sicurezza della community, Airbnb ha stabilito che gli host (e i co-host) non devono organizzare l’Esperienza né essere presenti a nessuna delle sessioni future, e che gli ospiti non devono partecipare a un’Esperienza, se si verifica una delle seguenti condizioni:

  • Sono stati contagiati o sono risultati positivi al test per il coronavirus negli ultimi 30 giorni.
  • Sospettano di essere malati o di essere stati esposti al virus e sono in attesa dei risultati dei test per confermare o negare una diagnosi di COVID-19.
  • Presentano sintomi o temono una possibile infezione da COVID-19.
  • Negli ultimi 14 giorni*, hanno avuto contatti stretti e duraturi con qualcuno di cui è confermato o sospettato il contagio da COVID-19.

Adattare l’Esperienza

Per rispettare i requisiti di salute e sicurezza, potrebbe essere necessario adattare la tua Esperienza e il tuo spazio. Ecco alcuni aspetti da considerare:

  • Contatto fisico: modifica la tua attività in modo da evitare il contatto fisico sia tra gli ospiti che tra l’host e gli ospiti.
  • Igiene: offri agli ospiti la possibilità di lavarsi le mani durante l’Esperienza, e assicurati di portare con te del disinfettante per le mani in più. Igienizza le attrezzature tra un partecipante e l’altro (utensili da cucina, giubbotti di salvataggio, sedie, ecc), sia durante un’Esperienza, che tra una sessione e l’altra. Scopri di più
  • Luogo: 
    • Per le Esperienze al chiuso, puoi consentire agli ospiti di accedere solamente alle aree del tuo alloggio strettamente necessarie. In questo modo eviterai un’esposizione inutile a te e ai tuoi ospiti, riducendo inoltre lo spazio da pulire e igienizzare in seguito. 
    • Valuta la possibilità di spostare la tua Esperienza in un ambiente esterno. Le Esperienze al chiuso sono più rischiose, perché presentano un pericolo maggiore di trasmissione. 
    • Cambia il luogo di incontro e i posti da visitare in modo da evitare le folle. Pensa alle opzioni di trasporto e a come evitare gli orari di punta o i viaggi a stretto contatto con i tuoi ospiti. 
    • Se hai intenzione di visitare luoghi pubblici (ad esempio monumenti, parchi, centro città e così via), controlla gli avvisi locali e i consigli sulla salute pubblica, sia quando ricevi prenotazioni che prima di una sessione, per garantire un’Esperienza conforme alle regole. Inoltre, ti consigliamo di far sì che gli ospiti siano sempre in movimento piuttosto che fermi in un luogo, poiché quest’ultima opzione aumenta il rischio di trasmissione. 
  • Cibo e bevande: quando possibile, gli ospiti dovrebbero consumare cibi e bevande all’aperto o avere la possibilità di portarli a casa per ridurre i rischi. Scopri di più
  • Ventilazione: se possibile, tieni le finestre aperte per consentire la circolazione dell’aria.

Quando aggiorni la pagina della tua Esperienza, ricordati di rispettare quanto previsto dalla nostra Politica sui contenuti e sul coronavirus. Puoi menzionare che stai adottando ulteriori precauzioni, ma non puoi affermare che la tua Esperienza non presenta alcun rischio di contrarre il COVID-19 o fare altre dichiarazioni simili.

 

Cosa fare se tu o i tuoi ospiti risultate positivi al test del coronavirus

  • Se di recente è stata accertata la tua positività al coronavirus o hai iniziato a manifestare i relativi sintomi, ti preghiamo di contattarci qui per comunicarci a quando risale il risultato del test o quando hai iniziato a manifestare i sintomi.
  • Se un ospite ti contatta dopo l’esperienza per comunicarti di essere risultato positivo al coronavirus o di essere entrato in contatto con persone risultate positive, ti preghiamo di chiedergli di contattare Airbnb qui.