English中文DeutschEspañolFrançais — 日本語한국어 —  ру́сскийPortuguêsNederlands

 

Quando un host di Airbnb progetta una miglioria alla propria casa, deve sempre prendere in considerazione qualche fattore in più. Investire tempo e denaro nel proprio spazio, infatti, è un’ottima strategia per incrementare il valore di un alloggio e permettervi di offrire un servizio migliore ai vostri ospiti, magari migliorando anche le valutazioni.

Come si fa quindi a progettare delle migliorie utili per un host? Abbiamo raccolto i consigli e le storie interessanti di altri host, che ci hanno spiegato quali progetti hanno in mente e perché.

Il segreto è personalizzare

Migliorare un alloggio non vuol dire per forza abbattere pareti o rifare pavimenti. Potete iniziare in piccolo, magari tinteggiando, rifacendo le imbottiture o semplicemente aggiungendo qualche decorazione. Gli ospiti di Airbnb sono alla ricerca di alloggi unici e in cui sentirsi come a casa, quindi non abbiate paura di dare un tocco personale allo spazio, per esempio mettendo in mostra souvenir di viaggio, esponendo i vostri libri preferiti o facendo risaltare una parete dipingendola del vostro colore preferito.

Conferire personalità a uno spazio può essere difficile (si può finire per pensare: “Qual è la mia personalità? E se fossi noioso?”). Il segreto per riuscirci è non pensarci troppo. Seguite i vostri gusti e arricchite il vostro alloggio con elementi della vostra vita, del lavoro, degli hobby, della storia di famiglia o di quello che preferite.

C’è sempre qualche lavoro di verniciatura da fare (fra mobili e pareti), ma personalmente ho intenzione di sbizzarrirmi anche con la carta da parati. ADORO quella in stile statement e, dato che progetto e arredo set per lavoro, ne ho da parte diverse, tutte molto belle.

Huma, Inghilterra

Nei panni di un ospite

Vivere il vostro spazio come farebbe un ospite può aiutarvi a individuare i punti da migliorare. Dormite nel letto degli ospiti, fatevi una doccia e provate a usare i loro asciugamani. Se uno spazio è a disposizione esclusiva degli ospiti, provate a preparare un pasto in cucina per controllare se funziona tutto bene e se ci sono gli utensili necessari. Sperimentando il vostro spazio in prima persona o tramite un amico o un familiare potrete scoprire i punti che vanno sistemati, che come host potreste non notare.

Anche il feedback degli ospiti è un’ottima fonte di informazioni. Potrebbero aver soggiornato in molti altri alloggi Airbnb ed essere in grado di fornirvi dei suggerimenti oggettivi, che vi aiuteranno a scoprire le riparazioni necessarie o a ideare migliorie su cui vale la pena di investire.

Quest’anno mi piacerebbe prendere in considerazione il feedback dei miei ospiti e dedicare un po’ di tempo e denaro a riprogettare e ristrutturare i bagni della mia casa sull’Acropoli. Dato che è una proprietà neoclassica (costruita negli anni ’20), mi servirà un permesso speciale dal Ministero della Cultura, ma senza dubbio ne varrà la pena.

Panos & Mary, Grecia

Per trovare le migliorie più adatte al vostro spazio, ricordatevi di assumere il punto di vista di un ospite e di seguire questi principi:

  • Gli oggetti di uso quotidiano sono comodi da raggiungere? Per esempio, dalla doccia è facile arrivare al portasciugamani? Il soffione è comodo anche per gli ospiti più alti? Vicino alla porta di ingresso è disponibile una zona dove lasciare i propri effetti personali, come chiavi, borse o giacche?
  • Le risorse fondamentali, come le prese per caricare i dispositivi elettronici, sono facili da raggiungere (senza dover strisciare sotto un tavolo o spostare un divano)? Gli interruttori della luce sono semplici da trovare?
  • Le strutture come porte e finestre sono pratiche e semplici da usare? Anche piccoli inconvenienti, come dover compiere un movimento particolare per far scattare la serratura della porta o aver bisogno di qualcosa che faccia leva per aprire le finestre, possono influenzare negativamente l’esperienza di un ospite e farvi perdere una stella nella valutazione.

Un investimento per la propria casa: fare l’host

Per alcuni host, i potenziali guadagni possono rappresentare un importante incentivo per pianificare qualche miglioria domestica. Sognate da molto di costruire un gazebo nel giardino sul retro, ma finora vi sembrava una spesa ingiustificata? O magari è da un po’ che volete rimodernare l’impianto idraulico, ma prima volete mettere da parte qualche risparmio? Fare l’host su Airbnb potrebbe aiutarvi a finanziare i vostri progetti futuri.

Mi piacerebbe tantissimo ridisegnare e isolare il mio garage indipendente, per convertirlo in uno studio musicale dove ospitare le mie chitarre e la batteria. Non mi piace suonare in casa, perché ho sempre paura di disturbare i miei ospiti. Lo studio sarebbe il mio rifugio personale, dove divertirmi con i miei strumenti senza dare fastidio a nessuno!

Valerie, Stati Uniti

Oltre a prendere in considerazione fattori pratici come costi e tempistiche, è importante che qualsiasi progetto intraprenderete possa migliorare il modo in cui percepite il vostro spazio. Se vi aiuterà a realizzare i vostri sogni, probabilmente ne vale la pena. E se deciderete di apportare delle migliorie al vostro alloggio, non dimenticate di scattare delle belle foto e di aggiornare l’annuncio!