English — Español — 中文 — Français — Italiano —日本語

Gli host che si avventurano fuori dai sentieri battuti possono garantire un’esperienza più sicura e piacevole grazie a una comunicazione chiara e una preparazione attenta. Per definire i migliori standard per la sicurezza, abbiamo collaborato con la Adventure Travel Trade Association, un’associazione composta da leader esperti nei viaggi d’avventura. 

1. Crea le giuste aspettative 

Assicurati che i potenziali ospiti abbiano tutte le carte in regola per partecipare alla tua Esperienza. È buona norma indicare chiaramente nella descrizione tutti i requisiti di salute, forma fisica o di altro tipo. Fornisci informazioni sulla durata dell’attività e indicane chiaramente il livello di intensità e le competenze richieste. Per suggerimenti su come stabilire l’intensità e i livelli di abilità specifici per la tua attività, consulta le risorse aggiuntive descritte alla fine di questo articolo. 

2. Comunica con i partecipanti prima dell’Esperienza 

Quando l’ospite prenota, provare ad anticipare le sue domande. A seconda del tipo di attività che offri, ecco alcune informazioni utili che potresti includere in un messaggio ai partecipanti che hanno prenotato la tua Esperienza: 

  • Spiega la gamma di condizioni che potreste incontrare (ad es. intervalli di temperatura, condizioni meteorologiche potenziali, terreno).
  • Descrivi il livello di attività fisica richiesto e informati su eventuali problemi di salute (ad es. allergie alimentari, problemi cardiaci) che potrebbero compromettere la partecipazione all’Esperienza.
  • Comunica chiaramente quali modifiche sei in grado di apportare per andare incontro alle esigenze di partecipanti con diversi livelli di abilità. 
  • Descrivi cosa sarà incluso o fornito da te (ad es. cibo, snack, acqua, attrezzature specializzate). 
  • Includi un elenco di tutto ciò di cui avranno bisogno prima dell’Esperienza (ad esempio vestiti appropriati, strati di abbigliamento, cappello, occhiali da sole, crema solare, attrezzature come una lampada da scalatore, repellente per insetti e qualsiasi altro oggetto di cui potrebbero aver bisogno).
  • Informali se e dove sarà disponibile la copertura del servizio di telefonia mobile.
  • Comunica se e quando saranno disponibili servizi igienici. 
  • Aggiorna i tuoi ospiti in caso di modifiche all’Esperienza (ad es. luogo dell’incontro, modalità di viaggio). 

Alcuni partecipanti potrebbero svolgere il tipo di attività che offri per la prima volta, quindi è fondamentale comunicare tutti i dettagli con chiarezza per garantire un’Esperienza sicura e piacevole.  

3. Fornisci un briefing introduttivo

Prima di iniziare l’Esperienza, assicurati che i partecipanti sappiano cosa faranno e abbiano la possibilità di porre domande. Accertati anche che abbiano il cibo, l’acqua e l’attrezzatura di cui avranno bisogno. Cerca di anticipare le loro esigenze in modo da rendere l’attività ancora migliore.

4. Prendi la sicurezza con la massima serietà

In qualità di host, la tua preparazione può contribuire a prevenire eventuali problemi di sicurezza durante l’Esperienza. Ecco alcune buone prassi da seguire per prepararti:

  • Porta con te, e assicurati di saper usare, un kit di pronto soccorso completo che ti consenta di intervenire in caso di infortunio di un partecipante. 
  • Accertati che il piano che hai messo a punto e l’itinerario siano facilmente comprensibili per i partecipanti.
  • Includi informazioni specifiche su cosa fare in caso di smarrimento o infortunio.
  • Mantieni alti standard di igiene nella preparazione degli alimenti.
  • Assicurati di conoscere bene il percorso e di avere piani alternativi nel caso in cui non sia possibile accedere all’itinerario pianificato.
  • Ricontrolla che tutta l’attrezzatura (sia la tua che quella dei partecipanti) sia pulita, asciutta, in buone condizioni e si adatti correttamente a ognuno dei presenti.
  • Monitora costantemente il benessere degli ospiti e soddisfa le loro esigenze.

5. Prepara un piano d’azione in caso di emergenza 

Devi disporre di un piano d’azione testato per eventuali emergenze, nonché dei mezzi necessari per evacuare i partecipanti in caso di imprevisti. Se il luogo in cui si svolgerà l’Esperienza dista più di un’ora dai centri di assistenza sanitaria, è buona norma possedere un certificato di primo soccorso in contesti remoti di livello standard (Wilderness First Responder, WFR) o avanzato (Wilderness Advanced First Aid, WAFA), oltre a quello per praticare la rianimazione.

Consigliamo a tutti gli ospiti e gli host coinvolti in un’Esperienza di preparare un piano di emergenza in caso di disastro naturale o qualsiasi altro tipo di imprevisto che potrebbe verificarsi. Scopri di più su come creare un piano di emergenza.

Non verranno applicate penalità nel caso in cui tu dovessi cancellare un’Esperienza per un’emergenza, condizioni meteo o problemi di sicurezza.

6. Rispetta il territorio

Organizzare Esperienze vuol dire anche avere l’opportunità di restituire qualcosa all’ambiente e alle comunità locali. Uno dei modi per farlo è informare i partecipanti sulle norme locali o il galateo in relazione all’attività che svolgerai con loro. Puoi proteggere l’ambiente locale anche riducendo gli sprechi, riciclando e sostenendo l’economia locale.

Per consigli più specifici su come stabilire l’intensità e i livelli di abilità richiesti, la Adventure Travel Trade Association ha prodotto suggerimenti specifici per ogni attività che ti aiuteranno a valutare e organizzare Esperienze all’aperto sicure: 

Guida fuoristrada: consigli per un’Esperienza sicura 

Campeggio: consigli per un’Esperienza sicura

Canoa: consigli per un’Esperienza sicura

Immersioni: consigli per un’Esperienza sicura

Deltaplano e parapendio: consigli per un’Esperienza sicura

Equitazione: consigli per un’Esperienza sicura

Kayaking: consigli per un’Esperienza sicura

Alpinismo: consigli per un’Esperienza sicura

Attività nell’oceano: consigli per un’Esperienza sicura

Spedizioni via terra: consigli per un’Esperienza sicura

SUP: consigli per un’Esperienza sicura

Rafting: consigli per un’Esperienza sicura

Arrampicata su roccia: consigli per un’Esperienza sicura

Canottaggio: consigli per un’Esperienza sicura

Vela: consigli per un’Esperienza sicura

Sci: consigli per un’Esperienza sicura

Slittino: consigli per un’Esperienza sicura

Snowboard: consigli per un’Esperienza sicura

Motoslitta: consigli per un’Esperienza sicura

Surf: consigli per un’Esperienza sicura

Trekking: consigli per un’Esperienza sicura

Attività in quota: consigli per un’Esperienza sicura

Dichiarazioni di non responsabilità del partner

Adventure Travel Trade Association (ATTA): per gentile concessione della Adventure Travel Trade Association. ©2021 Adventure Travel Trade Association. Tutti i diritti riservati.

Il nome e il logo della Adventure Travel Trade Association (ATTA) sono utilizzati con il suo permesso, che non costituisce in alcun modo un’approvazione o una verifica di controllo, espressa o implicita, di alcun prodotto, servizio, persona, azienda, opinione o posizione politica. La ATTA non seleziona né approva le Esperienze Airbnb o degli host, e non è coinvolta nel processo di selezione o approvazione. Per ulteriori informazioni sulla Adventure Travel Trade Association, visita la pagina adventuretravel.biz.