Siamo riuniti a Parigi insieme a migliaia di host da oltre 100 Paesi per i prossimi 3 giorni e 3 notti ricche di workshop, conferenze, avventure in giro per la città e cerimonie. In questa occasione abbiamo annunciato novità, servizi e nuovi, fantastici progetti. Continua a leggere e scopri di più.


Più guadagni e meno fatica, grazie ai Prezzi Smart

blog SmartPricing

Il prezzo giusto per il tuo annuncio può variare a seconda delle circostanze: le tendenze di viaggio cambiano in base al periodo, gli eventi importanti nella tua città possono modificare l’affluenza dei visitatori e i nuovi annunci che vengono creati possono modificare il rapporto tra domanda e offerta. Per questo abbiamo voluto lanciare la versione beta dei Prezzi Smart, che sarà estesa agli host di tutto il mondo nel mese di gennaio: grazie a questa funzionalità, potrai fare in modo che il prezzo del tuo annuncio si adatti automaticamente, in base a dei requisiti preimpostati, all’interno di una fascia di prezzo da te selezionata. Inoltre, i Prezzi Smart prenderanno in considerazione gli aspetti unici del tuo alloggio e il tuo stile di ospitalità.

Scopri di più

Ricevi più prenotazioni da chi viaggia per lavoro

Product-Email Open

Per le persone che viaggiano per lavoro, un asciugacapelli o un’asse da stiro possono essere di vitale importanza. Ecco perché abbiamo presentato degli alloggi adatti ai viaggi di lavoro, creando una lista di annunci che mettono a disposizione i servizi maggiormente richiesti da chi deve affrontare delle trasferte d’affari. Se confermi che nel tuo alloggio è possibile usufruire di tali servizi, saremo lieti di includerlo nella lista. Aziende come Google e Salesforce stanno attualmente consigliando ai propri dipendenti di soggiornare presso gli host di Airbnb durante le loro trasferte di lavoro.   

Richiedi di far parte della lista di annunci per viaggi di lavoro

Ogni ospite avrà una foto del profilo

blog ProfilePhoto

D’ora in poi chiederemo a ogni ospite di caricare una foto del profilo al momento della creazione del proprio account, o comunque prima dell’invio di una richiesta di prenotazione. Abbiamo inoltre implementato un nuovo sistema capace di rilevare la presenza o meno di un volto all’interno di una fotografia: nel caso in cui esso non fosse presente, chiederemo di caricare una nuova immagine che permetta agli host di familiarizzare con le persone che ospiteranno. All’arrivo dei tuoi ospiti, potrai quindi riconoscere dei volti già noti.

Scopri quali altre informazioni devono fornire gli ospiti

Esplora il nuovo Community Center

blogCommunityCenter

Abbiamo presentato una nuova piattaforma, progettata specificatamente per mettere in contatto tra loro gli host di tutto il mondo. Nel farlo, abbiamo voluto anche dare un giusto riconoscimento al gruppo di host che ci ha aiutato a sviluppare questa idea. All’interno del Community Center puoi condividere i tuoi consigli sull’ospitalità, trovare altri host della tua zona e fare domande a cui solo altri host sanno rispondere.

Condividi le tue idee