English — Español — 中文 —  Deutsch — Français — Italiano — 日本語 — 한국어 — русский — Português Nederlands

Fare ricerche può sembrare difficile e complicato, ma non deve per forza essere così. Sono diversi i modi in cui puoi effettuare una ricerca di base e non ti servono nemmeno chissà quali strumenti! Presto imboccherai la buona strada per trovare informazioni utili e migliorare ulteriormente la tua esperienza. 

Presentati al meglio sulla pagina della tua esperienza

La pagina della tua esperienza è il primo punto di contatto che gli ospiti hanno con te; quindi dovrebbe essere al contempo interessante e facile da capire. Fai una prova: stampa il tuo annuncio e chiedi a un’altra persona di condividere la sua reazione. 

Per stampare il tuo annuncio, anziché combattere con una serie di istantanee della tua pagina, usa uno strumento di acquisizione dello schermo a pagina intera sul tuo browser. Un’opzione attualmente disponibile è il plug-in Full Page Screen Capture, che può essere installato su Google Chrome. Una volta installato il plug-in, vai alla pagina della tua esperienza su Chrome e clicca sul plug-in Full Page Screen Capture. Da qui puoi scaricare un file JPEG o PDF della tua pagina da stampare. 

A questo punto, trova un amico che non ha mai visto la tua pagina e che possa scrivere un feedback direttamente sul foglio. Chiedigli le sue reazioni emotive alla pagina in generale, ma anche se la struttura delle frasi si presenta in modo naturale, come qualcosa che scriveresti tu. Ecco alcune domande che potresti porre:

  • Avresti voglia di prenotare questa esperienza? In caso affermativo, cosa rende l’annuncio accattivante?
  • Ci sono parole o frasi che sembrano fuori posto o che non hanno senso?
  • Pensi che il contesto fornito sia sufficiente da evitare incomprensioni per qualcuno che non conosce la zona o l’attività? 
  • L’annuncio sembra scritto da me? 

Poni qualche domanda ai tuoi ospiti per un feedback immediato

I ricercatori di Airbnb usano i colloqui per capire il punto di vista degli ospiti: fallo anche tu! Cogli l’opportunità di ricevere un feedback in tempo reale, chiedendo ai tuoi ospiti di trattenersi qualche minuto per parlare delle loro impressioni. Potresti dire qualcosa del tipo: “Cerco sempre di imparare e voglio migliorare la mia esperienza. Rimarresti qualche minuto in più per condividere con me un breve feedback?” 

Se gli ospiti sono disposti a fermarsi per aiutarti, ecco alcune domande con cui iniziare:

  • Qual è stata la tua parte preferita dell’esperienza? Probabilmente inizierai a individuare alcune tendenze in questa risposta man mano che parli con gli ospiti.
  • Che cosa cambieresti dell’esperienza?
  • Per un’esperienza più breve o lunga, cosa elimineresti o aggiungeresti? Questo punto può aiutarti a determinare quali sono le parti essenziali della tua esperienza e quali quelle superflue. 
  • Come descriveresti la mia esperienza ai tuoi amici? Presta attenzione alle parole che i tuoi ospiti usano per trasmettere il valore a livello verbale. Puoi inserire queste risposte nel tuo annuncio!
  • La giornata di oggi ha raggiunto le tue aspettative? Le risposte a questa domanda ti faranno conoscere quali aspettative sta creando il tuo annuncio e in che modo l’esperienza potrebbe differire dalla percezione degli ospiti.

Intercetta i tuoi ospiti ideali

I potenziali ospiti possono essere un’ottima fonte di feedback. Prima di tutto, rifletti per capire chi è il tuo ospite ideale ponendoti qualche domanda. È un viaggiatore o un abitante del luogo? Quanti anni ha? Qual è lo scopo del suo viaggio? Quali sono gli argomenti di suo interesse? Una volta definito il tuo ospite ideale, non devi far altro che trovarlo! Cerca tra i tuoi contatti o chiedi alle persone che conosci se viene loro in mente qualcuno che assomiglia al tuo ospite ideale. 

Una volta trovato, puoi mostrargli la stampa del tuo annuncio e domandargli come interpreta la pagina. Sarebbe persino più utile se la persona che hai trovato non conoscesse la tua regione o l’attività che proponi. 

Se condividi il tuo annuncio con potenziali ospiti via computer, ecco un trucco per nascondere il prezzo e scoprire cosa vedono i potenziali ospiti nella tua esperienza senza farsi distrarre dai costi. Copia e incolla il tag ?hidePrice=true alla fine dell’URL del tuo annuncio e chiedi al tuo potenziale ospite cosa ne pensa e quale importo pagherebbe per l’esperienza. In questo modo ti farai un’idea migliore di quale prezzo impostare, in modo che si adatti a un tipo di ospite specifico. 

Queste sono solo alcune delle strategie che puoi utilizzare per avviare la tua ricerca. Ricevendo presto un feedback sulla pagina della tua esperienza, parlando con i tuoi ospiti per conoscere le loro reazioni in tempo reale e mettendoti in contatto con il tipo di viaggiatori che fa per te, troverai idee su come rendere speciale la tua esperienza per le persone che speri di raggiungere.