English  Español  中文 —  Deutsch  Français  Italiano — 日本語  한국어  русский  Português  Nederlands

Magari già utilizzate Facebook nella vostra vita privata, tuttavia sappiate che è una valida piattaforma per promuovere la vostra esperienza. Avere un profilo aziendale è un gran passo da compiere, ma anche la pagina personale rappresenta un formidabile strumento di marketing.
Ecco alcuni consigli per iniziare:

Siate costanti: iniziare almeno con un post a settimana è un ottimo modo per farvi ricordare dai vostri follower senza risultare fastidiosi.

Create dei post pubblici: per consentire alle persone che fanno parte della vostra rete di visualizzare i post che pubblicate, assicuratevi di impostare quelli relativi alle vostre esperienze sull’opzione “pubblico”.

Utilizzate le immagini: cercate sempre di includere un’immagine o un video al post che volete pubblicare su Facebook. Le foto di persone aumenteranno la visibilità dei vostri post, ma ricordatevi sempre di chiedere loro il permesso prima di caricarle..

Create un album per le esperienze: questo strumento permette ai potenziali ospiti di visualizzare la vostra offerta e farsi un’idea di voi. Ogni volta che scattate una bella foto, caricatela nel vostro album così nel tempo diventerà sempre più ricco. Per incentivare gli ospiti a prenotare, inserite nella descrizione dell’album un link che rimanda alla vostra esperienza.

Coinvolgete i vostri ospiti: non dovete scattare voi tutte le foto della vostra esperienza. Invitate gli ospiti a testimoniare loro stessi l’attività e a taggarvi nelle foto che caricano. In questo modo potrete ricondividere le loro foto sul vostro account, alimentando così di immagini la galleria e ampliando le vostre connessioni.

Cercate altre fonti di ispirazione? Ecco in che modo alcuni host di esperienze utilizzano Facebook per promuovere le loro attività:

Airbnb experiences social marketing heydays

Airbnb experiences social media astrophotography