English  Español  中文 —  Deutsch  Français  Italiano — 日本語  한국어  русский  Português  Nederlands

Le Esperienze a impatto sociale sono una particolare categoria di esperienze Airbnb che implicano una serie di riflessioni. Prima di iniziare, verificate la vostra ’idoneità e decidete chi dovrà condurla.

Verificate la vostra idoneità.

Solo le organizzazione non governative o non profit registrate secondo i criteri definiti da TechSoup, la società con cui collaboriamo per accertare lo stato di idoneità, possono offrire Esperienze a impatto sociale.

I seguenti tipi di organizzazioni non profit non sono idonei a offrire un’Esperienza a impatto sociale:

  • Organizzazioni religiose, tranne quando le attività promosse non sono settarie, come ad esempio mense e ricoveri per senzatetto, e sono aperte a tutte le fedi.
  • Organizzazioni che discriminano o seguono pratiche esclusorie in base alla religione, al genere, all’orientamento sessuale e ad altre questioni legate alla diversità e all’identificazione.
  • Organizzazioni politiche o lobbiste, confraternite e associazioni studentesche femminili, e particolari organizzazioni di sostegno e mutuo soccorso.

Per saperne di più sull’idoneità di un’organizzazione non profit, visitate il nostro Centro Assistenza.

Non appena ci avrete inviato una bozza dell’esperienza che volete offrire, vi ricontatteremo per comunicarvi i passaggi successivi necessari per il processo di conferma della vostra idoneità con TechSoup.

Selezionare un host.

Le Esperienze a impatto sociale devono essere gestite da uno o più individui, non per forza membri di alto livello del gruppo come l’Amministratore Delegato. Pensate invece ad una o due persone che hanno tempo, passione e l’indole giusta per condurre l’esperienza nel miglior modo possibile. L’host ideale potrebbe essere:

  • Un membro dello staff
    • Esempio: Patricia è un membro di Precita Eyes e host dell’esperienza Passeggiata tra i murales di Balmy Alley a San Francisco.
  • Un membro della comunità
    • Esempio: Ignacio è un artista della comunità locale di Bay Area a cui l’organizzazione non profit Root Division ha chiesto di gestire l’esperienza Nello studio dell’artista.
  • Un volontario
    • Esempio: Priya è una volontaria dell’organizzazione St. Anthony’s e gestisce l’esperienza Vicini in difficoltà per conto loro.
  • Coppia di co-host
    • Esempio: Lisa e Dave si dividono i compiti per offrire l’esperienza Produzione della birra e semina presso l’organizzazione Hollyhill Hummingbird Farm.